Pagine

lunedì 7 luglio 2008

Lucy

This photo is taken by "oriol_gascon" on Flickr, Creative Commons licence

Provate ad immaginare un accampamento di tende immerso in una sconfinata savana alle luci di un tramonto africano, poniamo nella Depressione dell'Afar nel Corno d'Africa, in Etiopia, poniamo il 24 novembre del 1974.
Proviamo ad immaginare il paleoantropologo americano Donald Johanson con la sua squadra, a riposarsi dopo una giornata di intenso lavoro, ad ascoltare la musicassetta di "Lucy in the Sky with Diamonds" dei Beatles, quella sera eccitati da una scoperta sensazionale, destinata ad entrare nella storia: il ritrovamento dello scheletro fossilizzato di quella che Johanson ribattezzò Lucy.

Lucy, una donnina di 25 anni, piccola, non più alta di un metro o poco più, del peso di 28 chili. La immagino come fosse nostra nonna, anche se vissuta circa 3,2 milioni di anni fa.
Lucy è un ominide, della famiglia degli Australopithecus afarensis (australopitechi, ovvero scimmie del sud). Non era una scimmia, perchè la struttura delle sue ossa ci dice che era bipede, ma non ancora una donna come la intendiamo noi, perchè non ancora sviluppata nel genere Homo. E forse di notte per dormire saliva ancora sugli alberi, per proteggersi dai predatori della savana.

Se il suo scheletro fossile è giunto intatto per il 40% fino ai giorni nostri è perchè Lucy probabilmente morì sulle rive di una palude, forse di sfinimento dopo un lungo tragitto, e nessun predatore violò il suo corpo, inghiottita dai fanghi della palude consentendo la fossilizzazione delle sue ossa.

Ed ora Lucy, che ha residenza ad Adis Abeba al National Museum of Ethiopia, è impegnata in un tour negli Stati Uniti, dal titolo "Lucy’s Legacy: The Hidden Treasures of Ethiopia" (dal 31/8/2007 al 1/9/2008).

2 commenti:

Sauro ha detto...

Ma Lei ha visto le foto delle pochissime ossa di "Lucy" ? Non le molte aggiunte fatte per far tornare le teorie (come fece Darwin con la falsificazione dell'uomo di Piltdown). Se io vado a prendere 10 righe di codice da me scritte nel 1985 potrei similmente dimostrare che il Suo programma QuizFaber di molte centinaia o migliaia di righe é EVIDENTEMENTE derivato dal mio che faceva ben altro. Lo sapeva che 2 anni fa la Unione Europea (non potendo contare su prove scientifiche della teoria evoluzionista) ha imposto tale teoria come vera per decreto ? Peggio della leggenda nera sulla Chiesa e Galileo.

Luke ha detto...

Grazie signor Sauro per il suo commento. Non ho avuto la fortuna di vedere le osse della nostra antenata comune, sinceramente ignoro se qualche scienziato abbia deliberatamente aggiunto ossa ad altri ominidi per far quadrare la teoria, fatto è che la teoria di Darwin, seppur con i suoi grossi limiti (è infatti un caposaldo delle teorie materialistiche alle quali sono profondamente contrario), mi sembra sia stata verificata non per decreto ma per un secolo e mezzo di riscontri scientifici. Per carità, auspico che presto venga superata o migliorata, ma al momento abbiamo questa.. poi, per chi crede che lo spirito e la vita discendano da Dio, come credo io, ciò non costituisce prova pro o contro ciò in cui credo.