Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2007

La Metro a Torino

E' una notizia che solo qualche lustro addietro sarebbe stata da "Ai confini della realtà" per i torinesi.. la Metro, a Torino. Dopo averci stupito appena un'anno fa, oggi lo stupore raddoppia per l'apertura del secondo tratto, da Porta Susa a Porta Nuova.
Non chiamatela più città, ora possiamo chiamarci metropoli, perché la metropoli, a pensarci bene , e per alchimia letteraria per me è la "metro polis" (la città della Metro appunto). Seriamente affermo che a buon diritto è la nuova attrattiva della città. E' rapida, è veloce, ha una accelerazione da brivido, ha passaggi rapidi a pochi minuti di distanza, è senza guidatore. Qualcuno dirà che mette paura un vagone senza conducente, eppure tante cose della nostra vita sono guidate a distanza o controllate in modo automatico e noi neppure ce ne accorgiamo o non ne abbiamo paura. C'è infatti forse un omino che ci fa salire o scendere con l'ascensore ? 
A distanza di un'anno dall'inaugura…