Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Autumnus

Autumnus, ovvero autunno, la cui etimologia latina deriva dal verbo auctus, participio passato di augere, ovvero aumentare o arricchire. Diversamente dall'opinione comune, l'autunno è quindi la stagione dell'arricchimento, sia materiale, perchè si raccolgono i frutti della terra frutto del proprio lavoro, sia spirituale, perchè il diminuire del lavoro nei campi e le giornate più brevi favoriscono l'introspezione e ci si prepara per la Festa della Luce di fine dicembre (la discesa del Divino sulla Terra).
Fonti:  - Autunno, Etimo.it

Il fallimento di Expo

Non serviva essere veggenti per prevedere come sarebbe andata a finire, prima ancora che aprisse, quella fiera globale che viene chiamata Expo. Eppure mi direte che, nonostante i molti "gufi", è stato un successo di pubblico, vedi le code chilometriche degli ultimi giorni di apertura. Ma proprio in questo sta il fallimento, la constatazione che l'enorme massa di gente è stata attirata verso il nulla, come gli insetti d'estate che vengono attirati dalla luce delle lampade e li trovano la loro morte. O suicidio. Suicidio spirituale, si intende nel caso umano. Penso che nessuno in cuor suo crede che il pretesto etico dell'Expo (sfamare il mondo o alimentazione sostenibile o altro ancora) sia stato realizzato. Chi non ha cibo per sfamarsi, continua a non averlo; le multinazionali del cibo che sponsorizzano Expo continuano a fare lauti guadagni; e i visitatori hanno preso atto di ciò che già sapevano e l'hanno già dimenticato il giorno dopo. Alla fine cosa ci rim…

San Luca : il "caro medico"

Il "caro medico", così Paolo di Tarso chiamava Luca, il discepolo che lo accompagnò fino a Roma. 
Luca, nato da una famiglia pagana di Antiochia di Siria (oggi Antakya, in Turchia), fa parte della seconda generazione dei cristiani, quelli che non hanno conosciuto direttamente il Cristo ma attraverso i racconti dei primi discepoli. Fu l'autore, oltre che del omonimo Vangelo, anche degli Atti degli Apostoli; nel primo si narra il viaggio ideale di Gesù il Cristo dalla città di nascita a Gerusalemme, nel secondo si narra il percorso di predicazione con Paolo, da Gerusalemme verso Roma.
Di professione medico, conobbe la Madre del Cristo, ormai anziana, e forse la curò. Ne è prova la lunga descrizione dell'infanzia di Gesù, con particolari che non si trovano altrove (i vangeli di Marco e Matteo erano già stati scritti) e solo la madre poteva conoscere. Il fatto che i medici di allora dovessero possedere capacità artistiche (disegnare era utile per la loro professione), r…