Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

San Damaso

Damaso, nato a Roma da genitore orignario della penisola Iberica, Papa dal 366 alla sua morte, visse nel tardo periodo dell'Impero Romano, successivo all'editto di Milano del 313 nel quale gli imperatori Costantino (dell'Occidente) e Licinio (dell'Oriente) avevano proclamato la libertà di religione per tutti i cittadini romani (e quindi di fatto la fine della persecuzione dei cristiani).
L'elezione al pontificato fu drammatica, secondo il racconto dello storico Ammiano Marcellino, che narrò lo scontro tra la fazione del papa Damaso e dell'anti-papa Ursino; quest'ultimo fu sconfitto con spargimento di sangue, e lo storico commenta così:

"Non c'è da stupirsi, se si considera lo splendore della città di Roma, che un premio tanto ambito accendesse l'ambizione di uomini maliziosi, determinando lotte feroci e ostinate. Infatti, una volta raggiunto quel posto, si gode in santa pace una fortuna garantita dalle donazioni delle matrone, si va in giro su …

Santa Barbara

Destino particolare quello di santa Barbara, nata nel 273 d.C. a Nicomedia, città dell'Impero Romano, oggi in Turchia, e martirizzata a 33 anni. Figlia di un padre crudele e geloso, era stata rinchiusa in una torre, per "proteggerla" dai molti pretendenti. Il padre, di religione pagana, era un accanito nemico dei cristiani. La madre di Barbara era segretamente cristiana e così lo diventò anche la figlia. Quando Barbara chiese che la torre avesse una terza finestra, il padre sospettò che fosse per il motivo della Trinità. Scoperta dal padre, la denunciò, venne torturata e infine decapitata per mano dello stesso padre. Ma appena il figlicidio fu compiuto, un fulmine dal cielo colpì uccidendo il padre.
Per questa ragione, santa Barbara viene invocata per proteggersi dalle morti violente, sopratutto quelle dalle armi da fuoco e dagli esplosivi. Non a caso, il luogo dove l'esercito custodisce gli esplosivi si chiama "santabarbara". E' quindi patrona dei min…

Marchio a Tre Stelle

Tra le curiosità dei marchi globali, mi colpisce quello della Samsung, colosso industriale sud coreano. Secondo la definizione, Samsung deriva dalle parole Sam e Sung , che significano rispettivamente "tre" (il numero) e "stella". Quindi Samsung significa Tre Stelle, che in inglese è Three Stars, o abbreviato Tristars. Oltretutto il simbolo coreano delle tre stelle ha anche un significato molto positivo, in quanto sta a significare "grande, potente, eterno", che ben si addice ad un colosso industriale. Curioso invece che per assonanza (ovvero un suono simile), sembra abbia un altro significato, dato dalle lettere centrali del nome, am e sun, (io) sono (il) Sole, che è una bella lusinga (o complimento) per chi acquista i loro prodotti !
Fonti :
 - Photoarena.com, The hidden meaning behind the names of tech giants: what does Samsung mean?
 - Wikipedia, Samsung