Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2010

Turismo al camposanto

"Perché cercate tra i morti colui che è vivo?"
(Vangelo S.Luca, 24-5)

Mi risulta molto difficile conciliare il messaggio evangelico con la pratica cattolica del cosidetto "culto dei morti". Non riesco a trovare nessun riferimento, nel messaggio di Gesu' il Cristo, della catarsi collettiva di doversi riversare in massa nei cimiteri i giorni di fine ottobre.

Chi l'ha detto ? Perche' lo facciamo?

Anzi, mi sembra che lo stupore del Cristo nel vedere le pie donne cercare il suo corpo nel sepolcro fosse per lui un non senso: ma come, non vi ho forse detto che sono resuscitato ? E per tutti : non e' forse vero che la nostra anima (o il piano alto del nostro livello di coscienza) sopravvive ? Perche' cercare i nostri cari al cimitero (tra i morti) anziche' augurare loro un sentiero luminoso, che porta verso la Coscienza Universale o verso una nuova nascita ?
Se proprio sento un bisogno di raccogliermi in intimita' in un cimitero, esso e' sempre a…

L'eterno presente

L'eterno presente, ovvero l'Universo, noi e il film di Dio.

Una delle teorie piu' conosciute sull'origine dell'universo, nota come Big Bang, fa risalire l'origine di tutto il mondo sensibile ad un'unica singolarita' (immaginatela come un punto ad una dimensione) che ad un certo istante esplode generando mondi e galassie attualmente in espansione. E' sottointeso che il tempo e lo spazio non esistevano prima di allora. E' l'espansione che crea lo spazio e quindi il tempo.

La nascita di una vita avviene allo stesso modo: una coscienza, che prima viveva in un eterno presente, si incarna in un corpo fisico, e per lei(e solo allora) inizia lo spazio e quindi il tempo.
In questo caso (vi esorto a trovare altre analogie) quello che avviene nel macrocosmo si riflette, con le dovute differenza di modi (ma non di principio), nel microcosmo ovvero in noi.

Il grande maestro indiano Paramahansa Yogananda paragonava il tempo ad un film proiettato in una sala. …

Psicomalattie

E' mia opinione che un numero insospettabile di malattie di cui il genere umano soffra in quest'epoca sia dovuta ad un fattore mentale.
In questi casi tutto e' creato dalla nostra potente mente. Il caso delle tante e troppe allergie e' un fatto eclatante: spesso, nel momento in cui una situazione inconscia e conflittuale della persona viene risolta, l'allergia magicamente sparisce!

Un' altro caso insospettabile e' la psico trasmissione della malattia o del malessere. Se vissuta con forte emozione, il contagio avviene immediatamente tra mente e mente.
L' esempio di ieri, a Milano, agli uffici della motorizzazione civile di via Cilea, e' un caso da manuale. Un adetto delle pulizie di sala si sente male, non sappiamo perche' o forse a causa della eccessiva ammoniaca nel secchio delle pulizie.
Sarebbe finita qui se un cliente non si sentisse male a sua volta, forse sospettando un avvelenamento dell'aria, e poi un altro, e poi un'altro ancora, fi…

Le Tre Campanelle

Udite udite, la notizia e' davvero sensazionale!
A Torino hanno arrestato 17 persone che, all'angolo fronte alla stazione di Porta Nuova, truffavano (forse e' meglio dire spennavano) incauti passanti col gioco delle "tre campanelle", una vince e due perdono.

Nell'anno di grazia 2010 hanno cosi' cancellato una delle tradizioni storiche di Torino, presenza costante, famosa come il mercato delle pulci del Balon.
Ancora ho memoria di quando bambino, trent'anni fa, a passeggio in centro con mio padre loro c'erano gia'. Per tutti i torinesi, non c'era gioco piu' falso di questo, si sapeva che prima ti facevano vincere una partita e poi dopo perdevi tutto. In pratica sei tu da solo che giochi con altri falsi giocatori, complici di chi tiene banco che con trucchi da prestigiatore fa apparire la pallina dove vuole lui.

Tutti lo sapevano, tranne i truffati che hanno fatto denuncia. E' giusto che la polizia sia intervenuta, seppur in ritardo di …

Il futuro e' La7

Cose mai viste in tv. Non mi ricordavo piu' come era fatto un telegiornale prima di vedere il TG di La7. Ora quando ho piacere di essere informato non guardo altro. Dimenticate il Tg1, Tg2, Tg nazionali, Tg Mediaset, la piu' grande conurbazione nazional mediatica di Raiset (qualcuno ricordo lo paragono' al pastone, quello che si da ai cavalli per ristorarli e ingrassarli). Spegnete i tg Rai perche' a mio parere l' informazione libera ed obiettiva e' in onda alle ore 20.00 da Enrico Mentana.
Cose mai viste in tv. Come l' intervista ieri a Roberto Saviano, impossibile se non in un tg indipendente. Ieri si parlava della drammatica situazione rifiuti napoletana, mai risolta dal governo, ed ascoltando lo scrittore si capiva quanto fosse grande la sua lucidita' di pensiero per come analizzava il problema: proprio per questo uomini come lui fanno paura a chi invece ha interesse ad imbonire ed a nascondere le verita'. Del resto e' proprio questo il mest…

L'ipnotizzatore

Ho letto un libro molto interessante sulle origini psicosomatiche delle malattie, "La Malattia: la Trappola dell'Eros - Il frasario Mereu, una terapia erotica", della dottoressa Gabriella Mereu,un libro che consiglio a tutti di leggere.
Nel primo capitolo del suo libro, la Mereu, per spiegare quanto noi esseri umani siamo condizionati dagli schemi mentali da cui si possono originare conflitti inconsci, causa di malattia, riporta ed adatta un racconto, tratto da un libro del filosofo russo Ouspenskii(che conobbe il mistico Gurdjieff), nel quale si descrive un'ipnosi collettiva ad opera di un malvagio mago come metafora del condizionamento umano (condizionata dalla società, dalla famiglia, dal ragionamento errato..). Ecco l'aneddoto dell' ipnotizzatore, nella versione originale dello scrittore:

"Una certa leggenda orientale narra di un mago ricchissimo che possedeva numerosi greggi. Quel mago era molto avaro. Egli non voleva servirsi di pastori, e neppure …

Amma a Milano

Grazie a Dio, i santi non sono solo quelli cattolici ma la Provvidenza ha sempre disposto che nascessero in tutti i luoghi della Terra. Cosi' uomini e donne che hanno dedicato la propria vita all'altruismo e al bene dell' umanita' si sono potuti incontrare in ogni epoca e in ogni luogo.

Una delle sante viventi e' Sri Mata Amritanandamayi Devi, conosciuta semplicemente come Amma. Come da diversi anni e' diventata consuetudine, Amma visita l'Italia.
Oggi, 12 ottobre, e per tre giorni fino a giovedi' prossimo sara' a Sesto San Giovanni (Milano), al Palasesto (con ingresso libero), dove chi vorra' potra' contribuire a finanziare la sua opera umanitaria e a ricevere la sua personale benedizione, l'abbraccio chiamato in India darshan, a testimonianza che siamo tutti figli dello stesso Dio e quindi figli della stessa madre, la Madre Divina (o se preferite, la Madonna).

Sono convinto che tutti noi, cattolici e agnostici, atei e preti, professori e …

La fine dei mercatini delle pulci

Pubblico una lettera di un amico, inviata al quotidiano La Stampa, che e' anche uno sfogo e un rammarico per una legge insensata, frutto sicuramente di politici dalle menti illuminate, dall' acuta visione della realta' della gente comune, sempre propensi al bene comune e mai ai propri interessi personali.. Grazie!

Buongiorno

In realtà avrei voluto fare un necrologio per la imminente morte dei mercatini delle pulci o di antiquariato come dir si voglia, da gennaio 2010 la partecipazione sarà solo consentita ai possessori di P.IVA, dopo l'approvazione della legge regionale n. 20-380 del 26/07/2010 Regione Piemonte n. 28 art. 11.
Domenica ho partecipato come hobbista al mercatino svoltosi a Carmagnola dove ho raccolto rabbia si, ma anche tanto rammarico sia da parte dei miei colleghi che della clientela, ho dedicato tanti anni e non senza sacrifici a questo hobby-lavoro che, credetemi ,non da da vivere.

E' UNA VERA GRANDE PASSIONE!!

Ho iniziato tanti anni fa…

Il virus cinese della Verita'

La paura piu' grande di un regime politico, come quello cinese che condiziona piu' di un miliardo di abitanti nel mondo, e' semplice e si chiama verita'. La verita' e' come un virus, il piu' potente e santo dei virus che, se si diffonde tra le persone, se entra dentro le coscienze libere e non lobotomizzate da un'idea a senso unico (vuoi un'idelogia politica, vuoi per una coscienza addormentata e paurosa del cambiamento) e' poi difficile da contenere.

L' insurrezione di piazza Tienanmen del 1989 e' stata uno sprazzo di luce in un cielo cinese sempre nuvoloso (metaforicamente parlando). Uno di questi ragazzi, Liu Xiaobo, e' ancora in carcere e sta scontando una pena a 11 anni.... 11 anni per aver fatto cosa ? Semplicemente aver espresso una parola, un' opinione, contraria ad una maggioranza o a un regime o a un gruppo di potere. E piu' l' esposizione mediatica del fatto e' alta (perche' i media sanno condizionare co…

Un nuovo mondo

Sono convinto che il mondo vivente che conosciamo e' molto piu' grande di quanto la maggior parte delle persone creda. E questo nuovo mondo e' cosi' grande da abbracciare l' universo intero. E le osservazioni astronomiche si avvicinano sempre di piu' a definire con precisione la struttura di sistemi extrasolari.

Tra gli infiniti mondi ancora da scoprire, il sistema extrasolare di Gliese (pronuncia gli:za) 581, nella costellazione della Bilancia, e' a dir poco sorprendente e se si potessero osservare con un telescopio oggetti a una distanza di 20 anni luce dalla Terra non mi soprenderei se vedessimo un pianeta azzurro come la Terra, dove probabilmente c'e' acqua allo stato liquido e dove probabilmente c'e' , c'e' stata o ci sara' presto la vita.

Gliese 581 e' una stella del tipo nana rossa, piu' piccola del nostro Sole e 50 volte piu' debole. Per questo, i pianeti che potenzialmente possono ospitare vita si trovano molto…